Tortilla senza uova!

La faritortilla!

Dopo due settimane di latitanza finalmente riesco a metter mano alle foto, sperando di riuscire presto a scattarne di nuove, ho una lista bella lunga di idee e non vedo l’ora di metterle in pratica! Però complice la stanchezza ed il meteo altalenante, oltre agli impegni lavorativi, non scatto da quasi un mese ormai e mi manca tantissimo. Però piuttosto che usare ingredienti in foto che non mi soddisfano, preferisco aspettare e ricaricare le pile per ripartire a dovere. È una fase a lavoro di crescita e di modifica sia a livello di menù che di personale, quindi siamo tutti stanchi e col caldo che si somma ai forni che usiamo per le preparazioni, potete capire che le mie energie sono praticamente zero. Ma sono riuscita a preparare questa leccornia qualche settimana fa, per testare un regalo che mi sono fatta: una padella antiaderente “vera”. Nel senso, non di quelle prese in negozietti o in bancarelle, questa è una signora padella, di ottima marca e che mi è costata meno di 20€ (sono ancora sconvolta da questa cosa). Non potevo non testarla con LA ricetta perfetta per questo tipo di studi: la tortilla. Però siccome sto sempre alla ricerca di ricette “senza”, ho voluto alzare l’asticella e preparare la versione senza uova. Non ho mai assaggiato la versione “classica”, ma sono certa che difficilmente riuscirà a superare questa versione! Andiamo ad utilizzare le proprietà leganti della farina di ceci per questa frittata golosa e farcita di patate e cipolle, ideale da mangiare fredda!

Ingredienti:

Per una padella da 24 cm:

  • 300 gr di patate;
  • 100 gr di cipolla bianca;
  • 240 ml di acqua;
  • 130 gr di farina di ceci;
  • 10 gr di olio extravergine;
  • sale e pepe a gusto.

Utensili:

  • Padella antiaderente;
  • Piatto o vassoio o tagliere;
  • Ciotola capiente;
  • Frusta da cucina;
  • Coltello affilato;
  • Mandolina.

Faritortilla

Preparazione:

Per prima cosa ci occupiamo delle patate e delle cipolle. Io ho tagliato le patate a fettine sottili usando la mandolina, ho preferito lasciare la buccia ma potete anche sbucciarle prima di tagliarle. Tagliamo le cipolle a fettine sottili e scaldiamo 5 gr di olio nella padella. Lasciamo cuocere patate e cipolle per 15 minuti circa, si devono ammorbidire.

Faritortilla

In una ciotola raduniamo la farina di ceci e l’acqua, lavoriamo con la frusta sino ad ottenre una pastella. Regoliamo di sale e pepe.

Faritortilla

Aggiungiamo alla pastella le patate e le cipolle, ungiamo la padella con i rimanenti 5 gr di olio e facciamo cuocere per almeno 15 minuti a fiamma moderata, coprendo con un coperchio.

Faritortilla

Quello che vogliamo ottenere è un composto sodo sulla parte superiore, così che ci permetta di girare la tortilla senza problemi. Io ho usato un tagliere, ho coperto la padella ed ho rigirato avendo cura di tenere il tagliere ben attaccato alla padella, così che la tortilla non venisse “strapazzata”. Solleviamo la padella e facciamo scivolare la tortilla così che cuocia anche dall’altro lato. Se avete una padella col manico in ferro, potete finire la cottura in forno usando la funzione grill per 10 minuti circa, facendo attenzione che non bruci.

Serviamo fredda (è buonissima anche calda)!

Faritortilla Faritortilla Faritortilla

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Indice

Indice