Waffle salati!

Per dei panini diversi dal solito!

Ho trovato questa ricetta che in origine era vegana, gironzolando alla ricerca di una cenetta veloce e gustosa. Ho farcito il panino con del finto hummus (ricetta a seguire), pomodoro fresco condito con sale e origano e delle fettine di zucchina grigliate. Ve li consiglio per un pasto veloce, gustoso e anche da asporto!

Ingredienti:

Per 6 frittelle.

  • 80 gr di yogurt intero;
  • 2 cucchiaini da té di curcuma (se preferite zafferano con del curry);
  • 1 cucchiaino da té di sale;
  • 2 cucchiaini da té di lievito istantaneo (io ho usato quello per salati, ma va bene anche quello per dolci);
  • 2 foglie di basilico;
  • 20 gr di olio;
  • 200 gr di latte;
  • 230 gr di farina.

Utensili:

  • Una cialdiera;
  • Un pennello da cucina (o uno spruzzino per l’olio);
  • Una ciotola;
  • Frullatore a immersione;
  • Bicchiere del frullatore;
  • Una frusta;
  • Un cucchiaio da cucina.

Waffle salati

Per il finto hummus:

  • 80 gr di ceci (quelli precotti);
  • 15 ml di olio extravergine;
  • Sale;
  • Peperoncino;
  • Pepe;
  • 30 gr di latte;
  • Curry a piacere.

Preparazione:

Piccola premessa. Nelle frittelle che ho fatto ieri ho usato le foglie di basilico che tengo in freezer, le conservo in un contenitore in plastica, posate una sopra l’altra, oggi invece ho usato il basilico fresco, non c’è nessuna differenza!

Nella ciotola setacciamo la farina e il lievito, aggiungiamo il sale, la curcuma e il basilico tritato grossolanamente.

Waffle salati

Aggiungiamo lo yogurt, il latte e l’olio e cominciamo a rimestare con la frusta.

Waffle salati

Dobbiamo ottenere una pastella densa e quasi elastica, se l’impasto fosse troppo liquido, aggiungiamo farina, in caso contrario, poco latte.

Waffle salati

Versiamo nella cialdiera calda e oliata leggermente o con un pennellino o con lo spruzzino, due cucchiai colmi di impasto, quindi chiudiamo e facciamo cuocere sino a ottenere delle cialde dorate. Con la mia cialdiera ci sono voluti 5 minuti.

Waffle salati

Io ho servito con un finto hummus ottenuto frullando i ceci nel bicchiere del frullatore a immersione con il latte, l’olio e le spezie, sino a ottenere una cremina omogenea.

Waffle salati

Waffle salati

Waffle salati

 

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Indice

Indice