Fregola con radicchio e cipolle!

Un primo piatto semplice e veloce!

Avete presente quando alzate lo sguardo e vedete che è mezzogiorno e mezzo, è ora di pranzo e non avete niente di pronto? Ecco, questa ricetta mi è nata proprio in quell’occasione (anche se nel mio caso era l’una passata). Da sarda, a casa mia non mancano mai i prodotti di casa, grazie alla mia mamma che provvede a farmeli avere per le feste, quindi malloreddus e fregola sono sempre presenti nella mia dispensa. Io ho usato la fregola integrale de “La casa del grano“, i cui gnocchetti sono sempre presenti a casa da che ho memoria (adoro quelli super sottili allo zafferano, mi ricordano i pranzi dalla nonna), vi raccomando questa marca per quanto riguarda la pasta, perché la conosco letteralmente da 30 anni e non ha eguali, non sono sponsorizzata da loro, è la mia onesta opinione!

Al posto della fregola potete usare il riso, il procedimento è lo stesso, cambiano solo i tempi di cottura in base al riso che andate ad utilizzare.

La dolcezza della cipolla va a mitigare l’amarezza del radicchio, il tutto accompagnato dalla fregola integrale che contribuisce a creare sapori complessi ed interessanti, il tutto pronto in una ventina di minuti!

Ingredienti:

Per due persone:

  • 160 gr di fregola (per noi integrale);
  • 1/2 cespo di radicchio tondo;
  • 1 cipolla bianca piccola;
  • 400 ml di brodo vegetale.

Utensili:

  • Pentola antiaderente;
  • Tagliere;
  • Coltello a lama liscia.

Fregua

Preparazione:

Io ho usato del brodo granulare, sciogliendolo nell’acqua calda e portando a bollore per 5 minuti. Ovviamente potete preparare il brodo vegetale con sedano, carota, cipolla e le verdure che preferite! Io ero di fretta ed ho preso la scorciatoia.

Tagliamo la cipolla a metà e poi a fettine sottili, facciamo stufare in pentola con un cucchiaio d’olio per 5 minuti, prima di aggiungere la fregola. Facciamo tostare per 2-3 minuti rimestando col cucchiaio di legno, quindi bagniamo col brodo. Facciamo cuocere per 4 minuti (poco meno di metà del tempo di cottura, la mia fregola cuoce in 10 minuti) prima di aggiungere il radicchio tagliato a metà ed a striscioline. Regoliamo di sale e portiamo a cottura bagnando col brodo se necessario. Serviamo ben calda!

Fregua Fregua Fregua

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Indice

Indice