Bis di antipasti!

Un aperitivo veloce, di sfoglia!

Una risorsa meravigliosa che ci viene in soccorso nello sfamare tante persone è la pasta sfoglia. La possiamo usare per preparare delle torte salate, oppure come in questo caso, per un antipasto sfizioso che si mette insieme in 10 minuti. Io ve ne propongo due, di cui uno vegetariano, così che possiamo accontentare un po’ tutti.

Possiamo preparare entrambi in anticipo (quello col pomodoro lo montiamo prima di infornare, così che la sfoglia non si bagni troppo e rimanga bella croccante) e lasciarli in frigo sino al momento di cuocerli. Sono ottimi anche freddi, perfetti per un buffet!

Ovviamente possiamo giocare con i ripieni, quelli rettangolari possiamo farcirli con dei pomodori secchi frullati ad esempio, farli più piccoli e quadrati, usarli come vol au vent e riempirli dopo cotti con una mousse di formaggio, salmone affumicato ed aneto. Le possibilità sono infinite, dipende tutto dalle vostre idee, i vostri gusti e quello di cui disponete in frigo.

Io vi propongo una versione diciamo così “base”, due classici: prosciutto e formaggio filante e pomodoro e formaggio fresco.

Ingredienti:

Per 16 cornetti e 8 rettangoli:

  • 2 rotoli di pasta sfoglia rettangolare;
  • 60 gr di prosciutto cotto;
  • 100 gr di formaggio filante tagliato sottile (io ho usato un emmental piccante);
  • 3 pomodori rossi sodi;
  • 30 gr di feta (o altro formaggio a scelta);
  • 1 cucchiaio di latte.

Utensili:

  • Coltello a lama liscia;
  • Tagliere;
  • Carta assorbente;
  • Teglia da forno;
  • Pennello da cucina.

Antipasti sfoglia

Preparazione:

Per i cornetti: srotoliamo la sfoglia e tagliamo a metà. Tagliamo ciascuna metà a metà in altezza ed in larghezza, otterremo 8 rettangoli.

Tagliamo ciascun rettangolo a metà in diagonale ed ecco qui i nostri cornetti!

Antipasti sfoglia

Tagliamo il formaggio a metà, le mie erano fettine quadrate quindi ho ottenuto dei triangoli della misura uguale a quella della sfoglia. Sistemiamo sul nostro cornettino, sistemiamo il prosciutto (ne basta poco, se si eccede il cornetto si apre in cottura) ed arrotoliamo partendo dal lato largo verso la punta.

Premessa: non avranno la forma del classico cornetto, con le due punte, ma una volta cotti vi assicuro che sono adorabili!

Antipasti sfoglia

Sistemiamo sulla teglia foderata con la carta forno (io uso quella della sfoglia) e pennelliamo col latte prima di infornare in forno caldo ventilato (se statico a 190°) a 200° per 20 minuti.

Antipasti sfoglia

Per i rettangoli: tagliamo la sfoglia a metà, ciascuna metà a metà in verticale ed in orizzontale, in questo modo otterremo i nostri rettangoli.

Con il coltello incidiamo un rettangolo interno, senza andare troppo a fondo. Questo farà si che in cottura la pasta si gonfi, formando un bordo!

Antipasti sfoglia

Tagliamo i pomodori a fette abbastanza sottili, tamponiamo con la carta assorbente per levare l’eccesso di umidità (io li ho sistemati in due taglieri coperti con la carta assorbente e li ho lasciati così mentre preparavo la sfoglia).

Sistemiamo 3 fette per rettangolo.

Antipasti sfoglia

Pennelliamo i bordi col latte ed inforniamo in forno caldo ventilato (se statico a 190°) a 200° per 10 minuti.

Decoriamo infine con la feta sbriciolata.

Ed ecco pronti i nostri antipasti! Colorati e belli sfiziosi!

Antipasti sfoglia Antipasti sfoglia Antipasti sfoglia

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Indice

Indice