Biscotti noci e cannella!

Perchè l’autunno in fondo non è così male.

Ammetto di avere un rapporto particolare con le stagioni, ma potendone scegliere una sceglierei l’autunno. Adoro il sollievo ai primi freddi che ti viene dato da una bella vellutata o da una tazza di tè, cominciano a scalpitare le spezie sullo scaffale e si avvicina il Natale e con lui.. il vin brûlé! Che ho scoperto qui in Germania e mi ha conquistata, sarà che aveva vita facile con me, adoro le spezie!

Era da tanto che volevo proporre un biscottone, l’anno scorso vi proposi quelli classici, con le gocce di cioccolato, (e vi ricordo che ci sono anche vaniglia o cioccolato oppure, ancora meglio vaniglia e cioccolato! Li trovate qui) ma il procedimento è lo stesso, solo che sto giro ci mettiamo delle splendide noci ed un pizzico di cannella che fa tanto autunno e coccole! Inutile dire che questi col latte, col tè, con uno zabaione, in compagnia o da soli, sono pericolosi perché uno tira l’altro!

Ultima nota, io ho usato della farina di mais per renderli ancora più croccanti, è omettibile e basta sostuirla con della farina 00.

Ingredienti:

Per 20-25 biscotti:

  • 150 gr di farina oo;
  • 25 gr di farina di mais (sostituibile con 20-25 gr di farina 00);
  • 1 gr di lievito per dolci;
  • 1 gr di cannella;
  • 70 gr di burro morbido;
  • 100 gr di noci;
  • 130 gr di zucchero;
  • 1 uovo.

Utensili:

  • Ciotola capiente;
  • Cucchiaio di legno;
  • Coltello affilato;
  • Teglia da forno;
  • Carta forno.

Biscotti noci e cannella

Preparazione:

Lavoriamo il burro morbido con lo zucchero sino a ottenere un composto leggero e chiaro, io ho usato un cucchiaio di legno per questa fase della preparazione. Aggiungiamo l’uovo ed incorporiamo.

Biscotti noci e cannella

Aggiungiamo le noci tagliate (io le ho spezzettate con le mani, non c’è bisogno di essere precisi in questa fase), la farina di mais e parte della farina 00 setacciata col lievito.

Biscotti noci e cannella

Incorporiamo le polveri prima di aggiungere il resto della farina e la cannella. Otterremo un composto dapprima liquido, poi più compatto ma sempre morbido.

Biscotti noci e cannella

Lavoriamo col cucchiaio sino ad incorporare tutta la farina, quindi dividiamo il composto a metà. Spostiamo l’impasto sulla teglia creando due salsicciotti.

Biscotti noci e cannella

Lasciamo riposare in frigo per una ventina di minuti ed intanto scaldiamo il forno a 180°.

Inforniamo per 20 minuti e sforniamo, tenendo i salsicciotti sulla teglia in quanto saranno molto molto morbidi, è normale non preoccupatevi.

Biscotti noci e cannella

Lasciamo raffreddare per una ventina di minuti, prima di spostarci sul tagliere e tagliare i biscotti. Vi consiglio di usare un coltello seghettato, quello da pane è ideale. Andiamo a tagliare con movimenti orizzontali oltrepassando la crosta che si sarà indurita, quindi premiamo verso il basso per tagliare i biscotti che noterete essere morbidi al centro. Li sistemiamo di nuovo sulla teglia, io ho usato una teglia da fornetto per ciascun salsicciotto.

Biscotti noci e cannella

Rimettiamo a cuocere in forno caldo, sempre 180° per 15 minuti. Sforniamo e lasciamo raffreddare completamente su una gratella. Per spostarli vi consiglio di aiutarvi con una spatola perché i biscotti saranno molto delicati in questa fase.

Una volta raffreddati completamente li possiamo assaggiare e quelli che non serviamo si conservano egregiamente in un contenitore ermetico o in una scatola di latta. Non so dirvi per quanto tempo, i miei sono rimasti chiusi per due giorni ma ieri.. sono finiti!

Biscotti noci e cannella Biscotti noci e cannella Biscotti noci e cannella

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Indice

Indice