Strudel di zucchine, prosciutto e formaggio.

Un salvacena scenico!

La pasta sfoglia è un ingrediente che di rado manca nel mio frigo, mi aiuta a mettere in piedi una cenetta sfiziosa in pochi minuti e con poco sforzo. Ho voluto tagliarla in modo tale da creare due strudel, dandole una forma carina e sfiziosa e nascondendo al suo interno un ripieno filante e goloso. Ovviamente si può lavorare sul ripieno, usando ad esempio ricotta e spinaci, o anche radicchio, dipende dai vostri gusti e da quello che avete in frigo! Spaziate e sperimentate!

Ingredienti:

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare;
  • 1 zucchina media;
  • 100 gr di prosciutto crudo;
  • 1 mozzarella;
  • Semi di papavero;
  • Semi di sesamo;
  • Un cucchiaio di latte.

Utensili:

  • Teglia da forno;
  • Grattugia;
  • Taglia pasta o coltello;
  • Pennello da cucina.

Strudel zucchine

Preparazione:

Per prima cosa occupiamoci delle zucchine, grattugiandole a julienne e strizzandole per bene. Tagliamo a fette la mozzarella ed asciughiamo l’eccesso di liquido lasciando le fette a riposare su della carta assorbente.

Srotoliamo la pasta sfoglia e pieghiamola su se stessa a libro, così da segnare la metà che andremo a tagliare, ottenendo così due rettangoli.

Sistemiamo sul fondo di questo, poco più in basso del centro, due fette di prosciutto, la mozzarella e copriamo il tutto con le zucchine.

Strudel zucchine

Portiamo la parte superiore a coprire il ripieno e tagliamo delle striscioline nella parte inferiore. Portiamo le striscioline a coprire lo strudel, stendendole se necessario, così da fermarle.

Strudel zucchine

Ripetiamo il procedimento con l’altro strudel e spostiamoli sulla teglia. Io come al solito uso la carta forno in dotazione con la pasta sfoglia. Spennelliamo con del latte e copriamo coi semini di sesamo e quelli di papavero.

Strudel zucchine

Inforniamo in forno caldo a 190°- 200° per una ventina di minuti, devono essere belli dorati. Lasciamo raffreddare qualche minuto prima di tagliare!

Strudel zucchine Strudel zucchine Strudel zucchine

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Indice

Indice