Biscotti salati ai pomodori secchi!

Aperitivo veloce e sfizioso!

Questi biscotti usano l’impasto base di quelli che vi avevo proposto alle olive (li trovate qui), ma li ho conditi con i pomodori secchi! Mentre impastavo la base dei primi ho pensato, perché non farli con condimenti diversi? Però dopo una ricerca di circa due minuti nella dispensa, alla fine ho voluto provarli con i pomodori secchi. Li trovo sfiziosissimi e molto particolari, li ho preferiti a quelli alle olive ad essere sincera! Mi sono stati utili anche per usare le formine puzzle, che ho comprato l’anno scorso ma che non avevo ancora avuto modo di sfoggiare. Forse anche questo ha contribuito all’elezione a miei preferiti tra i due.

Ingredienti:

Per 24 biscottini – ma dipende dalla formina che usate:

  • 150 gr di farina oo;
  • 80 gr di burro freddo;
  • 30 gr di pomodori secchi (per me sott’olio);
  • 50 gr di grana grattugiato;
  • circa 30 gr di acqua fredda;
  • un pizzico di sale e se piace si può aggiungere anche un pizzico di pepe.

Utensili:

  • Formine per biscotti o bicchiere;
  • Carta forno;
  • Mattarello;
  • Pellicola trasparente;
  • Ciotola capiente.

Biscotti pomodori secchi

Preparazione:

Raduniamo nella ciotola la farina ed il burro freddo a pezzetti. Aiutandoci con una forchetta o con le dita, lavoriamo il burro con la farina, sino ad avere un composto pieno di piccole briciole di burro. Se usiamo le mani, sbricioliamo il burro con la farina usando i polpastrelli.

Aggiungiamo il sale ed il grana grattugiato.

Biscotti oliveSe usate i pomodori secchi sotto sale, laviamoli così da togliere l’eccesso di sapidità e tamponiamo bene con un foglio di carta assorbente. Io ho usato quelli sott’olio e mi son limitata a scolarli ed asciugarli dall’olio in eccesso, così che non rendessero l’impasto troppo umido.

Tagliamoli a pezzettini ed incorporiamo al composto di burro e farina.

Aggiungiamo l’acqua poco per volta, impastando velocemente sino ad ottenere un panetto compatto. Mi raccomando non lavoriamo troppo l’impasto a questo punto altrimenti scaldiamo il burro che rischia di sciogliersi.

Biscotti pomodori secchi

Creiamo un panetto (io per far prima ne ho fatto due) che avvolgiamo nella pellicola trasparente e sistemiamo in frigo per una mezz’ora.

Dopo il riposo, stendiamo con il mattarello sul piano leggermente infarinato, ad uno spessore di meno di mezzo centimetro, tagliando i biscotti.

Impastiamo i rimasugli, stendiamo e ritagliamo, sino ad esaurimento dell’impasto.

Sistemiamo in una teglia foderata con carta forno e inforniamo a 200° per circa 20 minuti.

Biscotti pomodori secchi

Controlliamo che siano ben dorati e lasciamo raffreddare su una gratella prima di mangiarli! Attenzione a come li maneggiamo quando sono caldi, sono molto delicati!

Biscotti pomodori secchi Biscotti pomodori secchi Biscotti pomodori secchi

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Indice

Indice