Chocolate chip cookies!

Con sorpresa!

Da qualche giorno ammetto di star soccombendo al bisogno di cioccolato. Adoro i biscotti e quando mi son imbattuta in una ricetta dove usavano della menta infusa nel burro, inizialmente son andata oltre, ma quel pensiero mi ha tormentata per giorni! Ed eccoli qui, alla fine ho ceduto. Io non amo la menta, per cui li rifarò per me senza questo ingrediente, ma è stato divertente vedere il mio lui rimanere sorpreso nel momento in cui dopo il morso, l’aroma e la freschezza gli hanno attivato le papille gustative! Secondo me sono ottimi anche senza la menta, se voleste proporli più classici. Sono i tipici biscottoni americani, burrosi, croccanti e “gommosi” al centro (chewy, tradotto dall’inglese). Se li voleste più croccanti, lasciateli in forno più a lungo.

Ingredienti:

Per 16 biscotti (ma dipende dalla dimensione delle pallette)

  • 100 gr di burro;
  • 100 gr di zucchero di canna;
  • 100 gr di zucchero bianco;
  • 1 uovo;
  • 180 gr di farina;
  • 1 gr di bicarbonato;
  • Un pizzico di sale;
  • 75-80 gr di goccine di cioccolato;
  • 10 gr di menta fresca (facoltativa).

Utensili:

  • Pentolino;
  • Ciotola capiente;
  • Frusta da cucina;
  • Cucchiaio di legno;
  • Colino;
  • Carta forno.

Chocchip mint cookies

Preparazione:

Per prima cosa facciamo sciogliere il burro a fiamma bassa, spegniamo il fuoco e mettiamo le foglie di menta in infusione. Le lasciamo per una ventina di minuti. Nella ciotola versiamo gli zuccheri e filtriamo il burro nel colino, premendo le foglioline con un cucchiaino (non troppo, altrimenti è troppo forte l’aroma).

Chocchip mint cookies

Montiamo il tutto con una frusta.

Chocchip mint cookies

Aggiungiamo la farina e lavoriamo con il cucchiaio di legno, sino a farla assorbire quasi completamente.

Chocchip mint cookies

A questo punto aggiungiamo le goccine e lavoriamo con le mani. Io ho indicato due dosi diverse, perché dipende da quanto li volete “cioccolatosi”.

Chocchip mint cookies

Sistemiamo in frigo per una mezz’ora, l’impasto deve rassodarsi. Nel frattempo scaldiamo il forno a 180°. Foderiamo la teglia con carta forno e con l’impasto freddo, formiamo delle palline. Io ne ho cotto 8 per infornata, tendono a spandersi in cottura, quindi è bene lasciare molto spazio tra i biscotti.

Chocchip mint cookies

In forno caldo per 10-15 minuti. Devono essere dorati ai lati, poi ripeto, se li voleste più croccanti lasciateli più a lungo ma controllateli spesso!

Lasciamo raffreddare per 2 minuti nella teglia e poi spostiamoli in una gratella.

Chocchip mint cookies Chocchip mint cookies Chocchip mint cookies

 

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Indice

Indice