Muffin pandoro!

Perché il non avere gli stampi non è per forza un male!

Non ho gli stampini per il pandoro, non che non li voglia.. anzi! Ma per un motivo o per un altro, non li ho ancora presi. Il che ammetto che sia un bene! Soprattutto perché posso rivolgere questa ricetta anche a chi, come me, non ne disponga! Prendete il sapore del pandoro e manipolatelo sino a farlo entrare nella forma di un muffin. Fatto? Ecco. Questo è quello che vi propongo! Io ho usato due pirottini diversi, ma ammetto che il risultato ottenuto con quelli di silicone è quello che mi piace di più! Con questo post chiudo il calendario dell’Avvento, gli auguri ve li farò domani, sul sito o sulla pagina Facebook!

Ingredienti:

Per 6-8 muffin:

  • 300-320 gr di farina (tra manitoba e 00);
  • 50 gr di acqua;
  • 3 gr di miele;
  • 1 uovo;
  • 70 gr di latte;
  • 70 gr di zucchero;
  • 60 gr di burro morbido;
  • 2 gr di lievito di birra secco o 7 di quello fresco;
  • Vaniglia.

Utensili:

  • Pirottini in silicone;
  • Ciotola capiente;
  • Impastatrice con gancio a spirale;
  • Contenitore con coperchio (se fate lievitare tutta la notte).

Muffin pandoro

Preparazione:

Per prima cosa ci dedichiamo alla preparazione di quello che possiamo definire “lievitino”. Un impasto lievitato che useremo poi. Preleviamo 50 gr di farina dal totale, e mescoliamola con l’acqua tiepida, il miele ed il lievito. Otterremo un composto molto liquido ed appiccicoso.

Muffin pandoro

Copriamo con della pellicola e lasciamo lievitare sino al raddoppio (circa due ore).

Muffin pandoro

Ci spostiamo nella planetaria (o in una ciotola più grande se impastiamo a mano) e uniamo la farina rimanente, tenendone da parte 20 gr, il latte, l’uovo e lo zucchero.

Muffin pandoro

Impastiamo col gancio a spirale (io preferisco, ma potete usare anche il gancio a foglia in questa fase).

Muffin pandoro

A questo punto aggiungiamo il burro a tocchetti, se l’impasto fosse troppo molle ed appiccicoso, aggiungiamo poco per volta la farina. Lavoriamo per 5 minuti.

Formiamo un panetto che mettiamo a lievitare.

Muffin pandoro

Io dopo questa lievitazione ho messo l’impasto in un contenitore col coperchio e l’ho riposto in frigo sino a stamane.

Muffin pandoro

Creiamo delle pallette, vi raccomando di sigillare bene il fondo, così che tengano la forma, e li sistemiamo a lievitare nelle formine o nei pirottini.

Muffin pandoro

Inforniamo in forno caldo a 180° per 20 minuti!

Muffin pandoro Muffin pandoro Muffin pandoro

L’anno scorso per il calendario dell’avvento vi ho proposto la lasagna con verdure!

Lasagna verdure

E quello prima il panettoncino gastronomico!

Panettoncino

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Indice

Indice