Fagottini di verza con polenta e salsiccia.

Un modo alternativo per mangiare e presentare la polenta!

Io amo la polenta, la adoro, è così versatile, ha un che di confortante, riscalda nelle giornate fredde. Quest’idea l’ho presa a piene mani dal settimanale “Ci piace cucinare!”, ma l’ho interpretata a modo mio. Ho aggiunto, ad esempio, del Roquefort al tutto, per dare un sapore deciso al tutto. Questo non vieta di poter variare sul condimento della polenta, quello che vi propongo io è un ripieno deciso e saporito. Posso essere proposti come antipasto o come primo, dipende da quanti ne conteggiate a persona.

Ingredienti:

Per 8 fagottini:

  • 130 gr di polenta istantanea;
  • 600 gr di acqua;
  • 350 gr di salsiccia;
  • Un cucchiaio di roquefort;
  • 8 foglie di verza.

Utensili:

  • Tagliere;
  • Spago da cucina;
  • Canovaccio;
  • Frusta da cucina;
  • Pentola ampia;
  • Pentola;
  • Teglia da forno.

Fagottini verza e polenta

Preparazione:

Mettiamo a scaldare l’acqua salata, portandola a quasi ebollizione, quindi ci tuffiamo le foglie di verza, scegliendo quelle più grandi e avendo cura di tenerle integre. Le cuociamo sino a renderle più morbide, le andiamo a prendere con delle pinze e le sistemiamo su un canovaccio ad asciugare. Pensiamo 600 gr dell’acqua usata per cuocere la verza e la usiamo per la polenta, seguendo le istruzioni nella confezione. Nel frattempo, priviamo la salsiccia del budello e la cuociamo in padella a fiamma media. Una volta pronta la polenta, uniamo la carne ed il formaggio, lasciando raffreddare per qualche minuto.

Fagottini verza e polenta

Prendiamo le nostre foglie di verza e versiamo al centro il composto di polenta, quindi ripieghiamo a formare un fagottino che fermiamo usando dello spago.

Fagottini verza e polenta

Li passiamo in forno per 10 minuti, dopo averli spolverizzato sopra del parmigiano, facendolo sciogliere e serviamo caldi!

Fagottini verza e polenta Fagottini verza e polenta Fagottini verza e polenta

L’anno scorso per il calendario dell’avvento di ricette vi ho proposto gli onion rings al forno!

Onion rings

 

E quello prima i panini per hot dog!

Panini hot dog

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Indice

Indice