Pizza integrale.

Croccante e sottile, come piace a me!

Questa pizza è nata per caso, da una voglia improvvisa di pizza integrale per pranzo. Così ho preso le farine e quant’altro, messo tutto nella planetaria e impastato. Il condimento invece serviva a vuotare il frigo da quello che rimaneva di una testa di broccolo e nella vaschetta di ricotta. Visto che mi hanno chiesto la ricetta ho pensato di rifarla così da postarla sul sito! E’ una base croccante e saporita, io la trovo deliziosa abbinata con il condimento che ho scelto, ma nulla vieta di condirla a proprio gusto. Mi piace che si senta la farina integrale, con quella punta amarognola che adoro.

Ingredienti:

Per una singola pizza.

  • 60 gr di farina integrale;
  • 80 gr di farina manitoba o di tipo 0;
  •  3 gr di lievito di birra in polvere o 10 di quello fresco;
  • 1 gr di sale;
  • 1 gr di miele o 2 di zucchero; (circa mezzo cucchiaino del primo ed uno del secondo)
  • 5 gr di olio;
  • Mezzo cucchiaio di semola per il piano di lavoro;
  • 90 gr circa di acqua tiepida.

Condimento:

  • 200 gr di broccoli;
  • 60 gr di ricotta;
  • Un pizzico di sale;
  • Un pizzico di noce moscata;
  • Mezza mozzarella.

Utensili:

  • Impastatrice o ciotola capiente;
  • Gancio a spirale o forchetta;
  • Teglia;
  • Mattarello;
  • Ciotolina.

Pizza integrale

Preparazione:

Nella ciotola dell’impastatrice (o in quella che andremo ad usare se impastiamo a mano) raduniamo le farine, il sale, il lievito, l’olio, il miele o lo zucchero e metà dell’acqua.

Pizza integrale

Azioniamo l’impastatrice o rimestiamo con la forchetta, aggiungendo l’acqua poco per volta sino ad ottenere un impasto morbido e legato. Impastiamo per cinque o dieci minuti.

Formiamo una palletta e mettiamo a lievitare in un luogo tiepido e lontano dagli spifferi, per circa due ore o sino al raddoppio.

Pizza integrale

Io accendo il forno a 50° per cinque minuti, lo spengo e controllo che non sia troppo caldo prima di mettere la ciotola.

Pizza integrale

Per il ripieno condiamo il broccolo tagliato a cimette con un filino d’olio, sale e pepe, inforniamo a 200° per 20 minuti circa, controllando la cottura. Lavoriamo la ricotta in una ciotolina con la noce moscata ed il sale, teniamo da parte.

Stendiamo la pizza sul piano spolverizzato con la semola, sino allo spessore desiderato. Io la consiglio sottile, così che sia bella croccante, considerando il condimento umido che andiamo ad utilizzare.

Sistemiamola sulla teglia prima di condirla.

Pizza integrale

Spalmiamo la ricotta, sistemiamo i broccoli tagliati in verticale e la mozzarella a tocchetti. Spolverizziamo con del pepe (se piace) ed inforniamo in forno caldo a 200° per 20 minuti. (Se usate il forno “grande”, allora a 220°, io ho usato il fornetto e scalda meglio di quello classico)

Pizza integrale

Mangiamo calda!

Pizza integrale Pizza integrale Pizza integrale

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Indice

Indice