Pasta fredda rucola e peperone.

Fa caldo!!

Il caldo è arrivato anche qui, e stavolta pare intenzionato a rimanere! Ha fatto numerose finte, la mattina era estate e la sera grandine e pioggia, ma stavolta mi sa che ci siamo. Cucinare è sempre più faticoso, tra calura e poca voglia di sottoporsi a lunghe cotture e forno, quindi la soluzione è una bella pasta fredda!

Ho voluto abbinare l’amarognolo della rucola con la dolcezza del peperone, per condire degli strozzapreti, ma potete usare il formato di pasta che preferite! Ideali per un buffet o per un pranzo da ufficio o pic nic!

Ingredienti:

Per due persone:

  • 160 gr di strozzapreti;
  • 50 gr di rucola;
  • Qualche foglia di basilico;
  • Un cucchiaio d’olio d’oliva;
  • 30 gr di anacardi o mandorle;
  • 1 peperone.

Utensili:

  • Una pentola;
  • Minipimer e bicchiere;
  • Padella.

Pasta fredda

Preparazione:

Per prima cosa mettiamo su l’acqua per la pasta. Tagliamo il peperone a losanghe, privandolo dei semi e della parte bianca, prima di tagliarlo a quadretti.

Pasta fredda

Facciamo saltare in padella anche senza olio, giusto per dargli una scottata.

Per il pesto, laviamo la rucola e sistemiamo col basilico e la frutta secca nel bicchiere del frullatore a immersione. Aggiungiamo l’olio ed il sale e frulliamo sino a ottenere una cremina.

Pasta fredda

Se dovesse risultare troppo denso, allunghiamo con dell’acqua di cottura della pasta. Cuociamo la pasta salando un poco di più l’acqua (perché poi la andremo a raffreddare sotto l’acqua, in tal modo non perde sapidità) e tirandola via un minuto prima della cottura. Passiamola sotto all’acqua fredda del rubinetto, così da fermare la cottura. Uniamo ai peperoni ed al pesto e rimestiamo bene.

Pasta fredda

Serviamo! Io l’ho servita senza formaggio, ma siete liberissimi di metterlo se volete!

Pasta fredda Pasta fredda Pasta fredda

 

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Indice

Indice