Tagliatelle and Meatballs!

Tagliatelle all’uovo e polpette!

Da quando ho trovato questo metodo per fare le tagliatelle, le propongo spesso. Ho rivisto il classico italo-americano, presentandolo con le tagliatelle fatte in casa! Lo spessore della pasta è a vostra discrezione, stavolta le ho lasciate un poco più spesse del solito perché mi andava di farle più corpose.

Ingredienti:

Per due persone:

Per la pasta:

  • 180-200 gr di farina; (dipende dalla grandezza delle uova, io ho usato quelle grandi e ho pesato 200 gr di farina)
  • 2 uova;
  • un pizzico di sale.

Per il condimento:

  • 500 gr di passata di pomodoro;
  • 200 gr di carne trita mista;
  • 1 carota;
  • 1 uovo;
  • Spezie a gusto (sale, pepe, zafferano);
  • Prezzemolo tritato;
  • Un cipollotto piccolo o un pezzetto di cipolla;
  • Pan grattato.

Utensili:

  • 2 Ciotole capienti;
  • Forchetta;
  • 2 Pentole;
  • Macchina per la pasta.

Tagliatelle and meatballs

Preparazione:

Per prima cosa occupiamoci della pasta. In una ciotola capiente raduniamo la farina, aggiungiamo un pizzico di sale e rompiamo le uova. Lavoriamo inizialmente con la forchetta e quando l’impasto comincia a legare, lo lavoriamo con le mani prima di spostarci sul piano leggermente infarinato, impastando sino a ottenere un composto elastico. Formiamo una palletta che avvolgiamo nella pellicola trasparente e lasciamo riposare per almeno 30 minuti a temperatura ambiente.

Tagliatelle and meatballs

Nell’altra ciotola mettiamo la carne trita lasciandone da parte un 30gr per il sugo, il prezzemolo tritato, l’uovo, le spezie (nel mio caso sale e zafferano), il pan grattato e la carota grattuggiata; per pigrizia ho usato il bicchiere tritatutto del minipimer.

Tagliatelle and meatballs

Lavoriamo con la forchetta, sino ad ottenere un composto omogeneo e morbido, ma non troppo. Deve tenere la forma di una polpetta.

Tagliatelle and meatballs

Lo lasciamo riposare in frigo per una ventina di minuti. In un tegame facciamo soffriggere il prezzemolo, il cipollotto e la carne trita. Aggiungiamo la passata di pomodoro e facciamo cuocere mentre formiamo le polpette che poi tuffiamo nel sugo, chiudendo il tegame col coperchio e lasciamo cuocere per una mezz’ora.

Tagliatelle and meatballs

Riprendiamo la pasta all’uovo, prendiamo metà del panetto ricoprendo l’avanzo con la pellicola di modo che non si secchi, la stendiamo con le mani e prendiamo  a passarla nella macchinetta per la pasta, partendo dai rulli più distanti, avvicinandoli via via. Io mi sono fermata alla penultima tacca perché volevo una pasta corposa, ma volendo potete farla più sottile.

Creiamo un rettangolo che infariniamo per bene.

Tagliatelle and meatballs

Arrotoliamo partendo dal lato corto, ben stretto, a formare un cilindro.

Con un coltello liscio, tagliamo a fettine il cilindro, andando a svolgere la spirale in lungo, ottenendo una tagliatella.

Ravioli e tagliatelle

Infariniamo bene la pasta, scuotendola ad eliminare l’eccesso di farina.

Tagliatelle and meatballs

Cuociamo la pasta in abbondante acqua bollente e salata, per circa 2 minuti. Scoliamo e condiamo col sugo. Serviamo con le polpette.

Tagliatelle and meatballs

Tagliatelle and meatballs

Tagliatelle and meatballs

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Indice

Indice