Moussaka vegetale!

Per il lunedì senza carne, una versione diversa della moussaka!

Il meatfree monday o lunedì senza carne è una iniziativa lanciata dalla famiglia di Paul McCartney nel 2009, escludere la carne per un giorno a settimana. Non mangiamo tantissima carne nel quotidiano, però questa iniziativa mi pare una cosa molto carina e vorrei sdoganarla.

Ho trovato questa variante della moussaka nel sito di Jamie Oliver, ho modificato la ricetta perché non avevo patate e me ne sono accorta in corso d’opera (ho sostituito con del pane pistoccu che avevo in dispensa ed era ottima) e perché la ricetta postata da lui conteneva formaggi e uova, io volevo qualcosa di meno pesante. Se preferite la versione “classica”, vi lascio il link qui!

Ingredienti:

  • 400 gr di polpa di pomodoro;
  • 200 gr di ceci;
  • 200 gr di lenticchie*;
  • 2 patate medie (o se non le avete va benissimo anche del pane pistoccu o simile);
  • 1 melanzana;
  • 400 ml di latte;
  • 40 gr di burro;
  • 40 gr di farina;
  • cipolla rossa;
  • spezie a gusto.

* io ho usato i legumi precotti, quelli della lattina. Se non li avete, mettete a mollo i legumi secchi, cuoceteli a parte sino a quasi cottura e fate terminare la cottura nel sugo.

Utensili:

  • Teglia da forno;
  • Padella;
  • Pentolino;
  • Frusta da cucina;
  • Griglia.

Moussaka vegetale

Preparazione:

Se usiamo i legumi precotti, scoliamoli e sciacquiamoli bene dall’acqua di vegetazione. Facciamo stufare la cipolla tagliata a tocchetti con un filo d’olio, aggiungiamo la polpa di pomodoro, aggiungiamo mezzo bicchierino d’acqua e le lenticchie. Aggiungiamo poi anche i ceci e facciamo cuocere per circa 20-25 minuti. Saliamo e aggiungiamo del pepe, se piace anche della cannella.

Moussaka vegetale

Ora se abbiamo le patate, sbucciamole, tagliamole a rondelle spesse 3 mm e condiamo con sale, pepe e timo. Sistemiamo sul fondo della teglia e cuociamo in forno statico a 190° per circa 20 minuti. Se invece usate il pane pistoccu, sarà sufficiente disporlo sul fondo della teglia.

Moussaka vegetale

Tagliamo a fette la melanzana e grigliamola. Se usiamo le patate, possiamo cuocere la melanzana in forno, dopo aver cotto le patate, come ho fatto per la cottura della moussaka.

Moussaka vegetale

Per la besciamella, facciamo sciogliere il burro in un padellino e aggiungiamo la farina. Facciamo tostare, quindi aggiungiamo poco per volta il latte. Io per comodità lo scaldo prima, così che la cottura sia più breve. Mescoliamo con la frusta, sino a farla addensare bene, saliamo e speziamo a piacere, io ho aggiunto della noce moscata.

Moussaka vegetale

Montiamo la nostra moussaka. Sopra il fondo di patate (o pane), sistemiamo le melanzane (io ho levato la buccia).

Moussaka vegetale

Livelliamo il sugo di legumi.

Moussaka vegetale

E infine la besciamella. Se volete potete aggiungere del parmigiano grattugiato. Inforniamo a 190° per una ventina di minuti, o comunque sino a gratinatura. Lasciamo raffreddare prima di servire.

Moussaka vegetale

Moussaka vegetale

Moussaka vegetale

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Indice

Indice