Moussaka!

Un piattone unico greco, da cuocere tutto in forno!

Ho scoperto da poco la cucina greca e ho deciso di buttarmi su uno dei classici, la moussaka! Una terrina composta da strati di verdure, carne speziata e completata con della besciamella! Mi sono presa la mia licenza poetica, omettendo l’uovo dalla besciamella, per tenerla leggera per quanto possibile! Richiede una preparazione un po’ lunga ma ne vale la pena!

Ingredienti:

Per 4 persone:

  • 500 gr di patate;
  • 1 cipolla rossa;
  • 2 zucchine piccole o una media;
  • Mezza melanzana;
  • 300 gr di carne trita (per me mista maiale e manzo);
  • 400 ml di latte;
  • Parmigiano;
  • 40 gr di burro;
  • 40 gr di farina;
  • Cannella;
  • Timo;
  • Olio extravergine.

Utensili:

  • Teglia da forno;
  • Ciotola;
  • Padellino per la besciamella;
  • Padella.

Moussaka

Preparazione:

Cominciamo con lo scaldare il forno a 190° statico. Tagliamo la patata (se sono novelle sono ottime anche con la pelle, sarà sufficiente lavarla per bene) e 3/4 della cipolla a fettine sottili, ma non troppo. Diciamo sui 2 mm. Sistemiamo in una ciotola e condiamo con timo, sale e un filo di olio extravergine. Disponiamo in uno strato omogeneo sulla nostra teglia. Inforniamo per circa 20 minuti.

Moussaka

Una volta sfornate le patate, tagliamo le melanzane a fettine sottili. Non le tagliamo prima per evitare che anneriscano. Le disponiamo a coprire le patate e le saliamo, pepiamo e irroriamo con l’olio. Di nuovo in forno, altri 20 minuti.

Moussaka

Tagliamo le zucchine a rondelle, le condiamo con olio, sale e timo e le disponiamo a coprire le melanzane, quindi inforniamo di nuovo per altri 20 minuti!

Nel frattempo prepariamo la besciamella. Facciamo sciogliere il burro e aggiungiamo la farina, rimestando con un cucchiaio di legno, facendo dorare il tutto.

Moussaka

Io di solito scaldo il latte un minuto al microonde, però volendo potete scaldarlo sul fornello. Aggiungiamo poco per volta il latte tiepido (anche tutto in una volta va bene, l’importante è che rimestiate il tutto velocemente con una frusta, così da sciogliere i grumi).

Moussaka

Facciamo addensare e sobbollire per 3 minuti, prima di spegnere. Copriamo con la pellicola, così che non si formi la crosticina che rovinerebbe il colore della nostra salsa.

Tritiamo la cipolla rimasta e la facciamo soffriggere con un cucchiaio di olio a fiamma media, aggiungiamo mezzo cucchiaino di cannella.

Moussaka

Aggiungiamo la carne trita e facciamo cuocere a fiamma vivace.

Moussaka

Saliamo e pepiamo, quindi facciamo raffreddare.

Trasferiamo in una ciotola e uniamo un cucchiaio ben colmo di besciamella che agirà da legante sulla carne, aiutandoci a ottenere uno strato compatto che non si disperderà una volta tagliata la fetta della nostra terrina.

Moussaka

Sistemiamo la carne in uno strato omogeneo sopra le nostre verdure.

Moussaka

Completiamo con la nostra besciamella che andiamo a stendere aiutandoci con una spatola. Copriamo con abbondante parmigiano grattugiato e inforniamo sino a gratinatura!

Moussaka

Fermi! Non la taglierete mica ora? Dovete attendere almeno 30-40 minuti, che si raffreddi un pochino! Credetemi, ne vale la pena! I sapori si amalgamano e il tutto si ferma così che quando tagliamo la fetta possiamo ammirare ogni strato!

Moussaka

Moussaka

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Indice

Indice