Savoiardi (Biscotti di Fonni)

Scovata nel ricettario della mia mamma!

Essendo io una persona curiosa, quando ho trovato questa ricetta per i savoiardi con solo 2 uova non potevo non provarla! E ne ho ottenuto i savoiardi morbidi che adoro!

Ingredienti:

  • 2 uova;
  • 75 gr di farina;
  • 110 gr di zucchero;
  • Zucchero a velo q.b.;
  • 25 gr di fecola.

Utensili:

  • Planetaria;
  • Sbattitore elettrico;
  • Pentola;
  • Ciotola per cottura a bagnomaria;
  • Ciotola capiente;
  • Sac a poche;
  • Boccuccia liscia;
  • Carta forno.

Preparazione:

Separiamo i rossi dagli albumi. I primi li mettiamo nella ciotola che useremo per la cottura a bagnomaria, mentre gli albumi li mettiamo nella ciotola della planetaria. (Io ho lavorato con questi utensili perché essendo da mamma ne dispone, quando sarò di nuovo a casa proverò con quello che ho in casa). Aggiungiamo ai tuorli 60 gr di zucchero.

Facciamo scaldare l’acqua della pentola, sino a farle raggiungere quasi bollore. Sistemiamo la ciotola al suo interno, mi raccomando controllate che il fondo non tocchi l’acqua, e cominciamo a montare zucchero e tuorli con lo sbattitore elettrico per almeno 5 minuti.

Savoiardi

Azioniamo la planetaria e non appena gli albumi sono quasi montati a neve, aggiungiamo lo zucchero rimanente (50 gr), poco per volta. Montiamo sino a ottenere un composto fermo e sodo.

Savoiardi

In una ciotola raduniamo i tuorli montati, aggiungiamo un cucchiaio delle chiare montate e incorporiamo con movimenti dall’alto verso il basso.

Savoiardi

Aggiungiamo le polveri setacciate, sempre lavorando dall’alto verso il basso per non smontare il composto. Alterniamo le polveri e le chiare.

Savoiardi

Una volta terminati gli ingredienti, sistemiamo il composto nella sac a poche.

Io mi sono sbizzarrita con le forme, ho fatto dei biscottoni larghi con movimenti a zig zag, oppure li ho tenuti più “compatti”, muovendo la sac a poche più lentamente all’indietro.

Savoiardi

Passaggio importantissimissimo. Prima di infornarli, li cospargiamo con lo zucchero a velo, li aiuterà a formare una crosticina croccante tipica di questi biscotti.

Inforniamo a 200° per 10 minuti. Lasciamo raffreddare nella teglia.

Savoiardi

Savoiardi

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Indice

Indice