Mini Apple Pies!

Direttamente da un mio regalo di Natale!

Per Natale ho deciso di regalarmi un libro di cucina che tratta ricette americane. Si tratta di “American Bakery” di Laurel Evans, e ve lo consiglio perchè è davvero interessante e goloso!

Da questo libro ho preso la ricetta per la “crosta” della torta di mele tipica americana. Solo che io ne ho preparato una versione “mini”.

Ingredienti:

Per la crosta:

  • 320 gr di farina 00;
  • 1 cucchiano da tè di sale;
  • 1 cucchiaino da tè di zucchero;
  • 220 gr di burro freddissimo;
  • 5 cucchiai di acqua freddissima;
  • 1 cucchiaio di aceto di mele.

Per il ripieno:

  • Due mele medie;
  • 50 gr di burro;
  • Cannella a gusto;
  • 100 gr di zucchero bianco (o 50 gr di zucchero bianco e 50 gr di zucchero di canna);
  • 15 gr di farina;
  • un cucchiaino da tè di fecola;
  • 45 ml di acqua.

Utensili:

  • Un robot da cucina;
  • Un pentolino;
  • Una frusta;
  • Un mattarello;
  • Un coltello.

Mini apple pies

Per prima cosa tagliamo il burro che ci servirà per la crosta e mettiamo in freezer per almeno 30 minuti.

Poi inseriamo nel robot le polveri (farina, sale e zucchero) e facciamo andare a scatti sino a ottenere delle bricioline.

Mini apple pies

Sistemiamo le bricioline ottenute in una ciotola dove aggiungeremo l’aceto e l’acqua e lavoriamo un pò con una forchetta.

Mini apple pies

Infariniamo per bene il piano e lavoriamo velocemente l’impasto.

Mini apple pies

Facciamo una palla e avvolgiamo nella pellicola per poi riporre la pasta a riposare per almeno un’ora in frigo.

Mini apple pies

Dopo il riposo, stendiamo l’impasto a uno spessore di circa 3-4 mm. Se volete potete fare una torta intera, utilizzando uno stampo da 20-22. Con queste dosi c’è abbastanza impasto per creare il guscio e il coperchio della torta.

Mini apple pies

Io ho utilizzato degli stampini monoporzione in alluminio (e due tegliette da crostatina da 12 cm).

Per le tortine, tagliamo l’impasto con una ciotola larga almeno 12 cm, poi stendiamo leggermente l’impasto, prima di foderare gli stampi.

Mini apple pies

Il consiglio che vi do, non avendo dosi precise (nel mio caso mi son venuta 4 mini pies e due tortine da 12 cm), è quello di tagliare tutto l’impasto e contare poi quanti cerchi avete ottenuto.

Mini apple pies

Foderiamo tutti gli stampi e procediamo alla preparazione del ripieno.

Mini apple pies

Tagliamo a cubetti le mele, e le inseriamo nelle tortine.

Mini apple pies

In un pentolino, fondiamo il burro, aggiungiamo poi l’acqua, lo zucchero, la cannella (io me la stavo scordando, per quello è così chiara) e la farina.

Mini apple pies

Rimestiamo con la frusta, a fuoco vivace. Quando raggiunge il bollore, abbassiamo la fiamma e lasciamo sobbollire per circa 3 minuti.

Mini apple pies

Aggiungiamo questa cremina densissima alle nostre tortine.

Mini apple pies

Io in quelle piccole ho praticato 4 taglietti con il coltello, per quelle grandi ho ritagliato con una formina un buco al centro.

Mini apple pies

In una ho messo anche dei mirtilli allo sciroppo che dovevo terminare!

In forno a 200° per 10 minuti, poi abbassiamo a 180° per circa 30 minuti, controllate la doratura della pasta!

Io sono una frana con i coperchi, mi si staccano sempre. Però almeno posso mostrarvi il ripieno!

Sono deliziose! Servitele tiepidine, se piace con del gelato, ma io me ne sono mangiata una così sola soletta ed è stato molto soddisfacente!

Mini apple pies

Mini apple pies

Mini apple pies

Mini apple pies

 

    Un commento su “Mini Apple Pies!

  • Sono bellissime e sembrano dedicamente deliziose. Sicuramente sono anche semplici da replicare a casa : )

    Scritto da Chocoamico, il 4 febbraio 2015 alle 5:09 pm • Permalink
  • Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Indice

Indice